Web design, ecco le tendenze da seguire per avere successo nel 2024

Nel 2024, le principali tendenze del web design si concentreranno sull’esperienza utente (UX), sull’ottimizzazione per dispositivi mobili, sull’accessibilità e sulla personalizzazione. I siti web diventeranno sempre più interattivi e dinamici, integrando elementi come la realtà virtuale (AI), illustrazioni, narrazioni ed esperienze coinvolgenti. Ovviamente senza togliere spazio all’importanza dei contenuti di qualità, un perno sempre più solido in questo mondo ricco di contenuti frequenti.

Data la natura in continua evoluzione del web design, è fondamentale per i web designer e gli sviluppatori rimanere aggiornati sulle nuove tendenze e tecnologie emergenti.

Essere al passo con le ultime novità e le migliori pratiche aiuta a garantire che i siti web siano non solo esteticamente accattivanti, ma anche funzionali e all’avanguardia.

I siti web moderni e user-friendly offrono agli utenti un’esperienza di navigazione piacevole e senza intoppi, contribuendo così alla loro soddisfazione e fidelizzazione. Non a caso sempre più aziende ed attività in un mondo come quello in cui viviamo hanno bisogno di accrescere il proprio bacino di utenza, ed avere un sito web non aggiornato, che funziona male, è un qualcosa di assolutamente negativo.

Nel seguente articolo ci soffermeremo sulle ultime tendenze proprio nel campo del web design.

progettazione di un sito web
progettazione di un sito web- picjumbo.com-pexels.com

Quanto è importante fornire agli utenti la migliore esperienza possibile?

Sempre più gruppi, che siano essi grandi o piccoli, devono far si non solo che i propri siti web risultino perfetti per gli utenti che utilizzino il PC, ma anche, e forse soprattutto, per quelli che visitano il sito tramite cellulare. Ormai infatti è proprio lo smartphone il principale strumento che si utilizza per navigare sul web, e non a caso esistono ormai un numero davvero spropositato di applicazioni create appositamente per i cellulari.

La User Experience (UX) e l’User Interface (UI) sono fondamentali per garantire che un’applicazione sia facile da utilizzare, visivamente accattivante e in grado di offrire un’esperienza soddisfacente. Questi due elementi sono cruciali nella determinazione della scelta degli utenti di utilizzare o abbandonare un’app.

Una progettazione di UX e UI di qualità può aumentare non solo i numeri del proprio sito web o della propria app, ma anche la fedeltà e la soddisfazione degli utenti, contribuendo al successo complessivo dell’applicazione. Al contrario, una UX e una UI scadenti possono portare all’abbandono dell’app da parte delle persone.

creazione della grafica di un sito web
creazione della grafica di un sito web-Tranmautritam-pexels.com

Come creare l’app perfetta per i cellulari

Nella progettazione mobile-first, il processo inizia con il pensiero rivolto principalmente ai dispositivi mobili, per poi estendersi al desktop e ad altri schermi più ampi. Questo approccio mette al centro l’esperienza utente mobile, progettando interfacce ottimizzate per schermi più piccoli e interazioni basate sul tocco.

L’importanza della progettazione mobile-first è emersa con il crescente utilizzo dei dispositivi cellulari, superando quello dei desktop. Questo trend ha reso essenziale per i web designer e gli sviluppatori concentrarsi su questi aspetti per garantire l’accessibilità e l’usabilità dei siti web su tutti i dispositivi.

Nel 2024, il design mobile-first continuerà a essere cruciale, poiché il numero di utenti che utilizzano il cellulare continua a crescere in tutto il mondo. Con oltre 5,44 miliardi di utenti mobili registrati nel gennaio 2023, i dispositivi mobili diventano sempre più potenti e in grado di gestire compiti complessi.

Questo approccio assicura che i siti web siano veloci, reattivi e facili da utilizzare su schermi più piccoli, garantendo così un’esperienza utente ottimale e la fidelizzazione degli utenti.

I vantaggi del design mobile-first includono prestazioni migliorare del sito web, una migliore ottimizzazione per i motori di ricerca e una manutenzione semplificata del sito o dell’app e aggiornamenti più frequenti.

In che modo ciò serve alle aziende?

Un design accattivante e funzionale del sito web non solo migliora l’esperienza dell’utente, ma anche aumenta il coinvolgimento, facilita la comunicazione, rafforza il riconoscimento del marchio e conferisce un vantaggio competitivo. In definitiva, un ottimo design può contribuire alla costruzione di un marchio solido, offrendo un’esperienza utente soddisfacente e garantendo un posizionamento vantaggioso sul mercato, portando a una maggiore crescita e successo dell’azienda.

Lascia un commento